Bioedilizia.  Case prefabbricate ecologiche ed efficienti

La bioedilizia è una branca dell’architettura particolarmente sensibile e attenta al tema dell’ambiente e riduce l’impatto sull’ecosistema: la casa totalmente green.
Bio vuol dire vita ed è il valore intorno al quale crediamo debbano essere costruite le case, e soddisfare le esigenze del benessere. Vuol dire avere costruzioni ecosostenibili per le future generazioni.

Quattro le nostre priorità:
• utilizzo di materiali naturali
• risparmio energetico
• impianti e tecnologia
• confort dell’ambiente domestico e la sua solubrità.

Perche costruire in bio edilizia?

Il legno è il più antico materiale da costruzione utilizzato dall’uomo e presenta caratteristiche meccaniche pari al cemento armato e all’acciaio. L’affermarsi di una sensibilità ecologica diffusa, porta a prediligere materiali naturali e scelte costruttive rispettose dell’ambiente, valorizzando il risparmio energetico.

La scelta tra alto valore qualitativo costante nel tempo, ambiente sano e privo di sostanze nocive, buon rapporto qualità prezzo, velocità di realizzazione e alto risparmio energetico, fanno si che il legno rappresenti la sintesi ideale per confermarlo come eccellente materiale da costruzioni.

Quali sono i vantaggi?
Una costruzione in bioedilizia in legno offre i seguenti vantaggi:

-a) tempi del cantiere notevolmente ridotti;
-b) ambienti sani subito abitabili;
-c) Alta protezione termica per le sue caratteristiche di bassa conducibilità termica e spiccata igroscopicità che generano un effetto positivo sulla qualità dell’aria;
-d) elevato risparmio energetico per la capacità di accumulo termico;
-e) sicurezza in caso di incendio, in quanto le qualità fisico-meccaniche rendono del tutto prevedibile il comportamento al fuoco della struttura;
-f) ottimo comportamento della struttura alle sollecitazione sismiche;
-g) aumenta il valore patrimoniale dell’immobile, riducendo il deprezzamento per vetustà.